Questo itinerario di viaggio prevede la visita a 3 bellissime città europee: Vienna, Varsavia e Budapest. In questo post trovate tutte le info per organizzare gli spostamenti in treno ma anche cosa fare, dove dormire e cosa vedere a Vienna, Varsavia e Budapest. A me piace un sacco e voi che ne pensate?

  1. Da Milano a Vienna

Sono andata più volte da Milano a Vienna con il treno e, preparando il mio viaggio, ho scoperto che ci sono varie opzioni per effettuare questo tragitto in treno:

 Opzione 1 Treno notturno da Milano a Vienna Questo treno parte da Milano Centrale alle 20:40 e arriva a Vienna hbf alle 8:46 del mattino seguente. E’ decisamente la soluzione che preferisco perchè permette di ottimizzare i tempi e per i bambini è un’esperienza divertente … dormire in treno come ai tempi dell’Orient Express! I prezzi dei biglietti variano dai €60 a testa in una cuccetta da 6 persone ai €100 a testa in una cuccetta con 2 posti letto. In questo caso dovrete utilizzare il bagno comune che è dotato anche di una doccia. Ci sono però anche cuccette Deluxe con doccia e bagno privati, ma in questo caso il prezzo è ovviamente molto più alto. Per acquistare i biglietti andate sul sito della compagnia ferroviaria austriaca www.oebb.at  

Opzione 2 da Milano a Vienna in giornata cambiando treno a Venezia Un’idea carina potrebbe essere quella di partire presto da Milano, ad esempio con il treno delle 8:05, 9:05  o 10:05 per fare una breve sosta a Venezia e ripartire con il treno railjet Train che parte da Venezia Santa Lucia alle 15:55 per arrivare a Vienna hbf alle 23:35 I prezzi dei biglietti sono indicativamente i seguenti: circa €20 per il treno da Milano a Venezia e €30 da Venezia a Vienna in seconda classe. Per acquistare i biglietti per la tratta Milano-Venezia andate sul sito www.trenitalia.com, mentre per la tratta Venezia-Vienna potete andare sul sito della compagnia ferroviaria austriaca www.oebb.at

Dove dormire a Vienna Noi abbiamo soggiornato presso il bellissimo hotel Stadthalle, un albergo dove tutto funziona un pò diversamente! L’eco-hotel Stadthalle è un albergo “a emissioni zero” molto speciale. Si tratta di un eco hotel che riesce a coprire il proprio fabbisogno energetico grazie allo sfruttamento delle pompe di calore, agli impianti fotovoltaici e ai pannelli solari, il tutto senza consumare energia fossile! Grazie ai raggi del sole l’hotel autoproduce energia elettrica e acqua calda, l´acqua piovana viene utilizzata per annaffiare i fiori, mentre un’intera parete dell’hotel è coperta da pannelli fotovoltaici e due distributori permettono agli ospiti in possesso di auto elettriche di rifornire le loro auto gratuitamente! Sul tetto dell´hotel poi crescono delle bellissime e profumate piante di lavanda: la lavanda viene raccolta ogni anno e messa a seccare per gli ospiti che potranno portarla a casa ed aggiungerla all´acqua del bagno o metterla nell’armadio! Per maggiori info: www.hotelstadthalle.at Qui trovate l’articolo dettagliato circa la nostra esperienza presso questo magnifico hotel: Vienna è una città veramente “Green”…albergo compreso!

Come muoversi a Vienna Vienna è una città vivibilissima, comoda e facile da girare. Il sistema di tram e bus è fantastico, noi abbiamo prevalentemente utilizzato la metropolitana che ci ha permesso di raggiungere tutti i luoghi di interesse da noi visitati. Prezzi: corsa singola adulto 2,2 euro e bambini 1,1 euro Un’ottima opzione consiste nell’acquistare la Vienna City Card: noi abbiamo usato la Vienna City Card Rossa da 72 ore! Questa Card, oltre a permettervi di viaggiare sui mezzi pubblici della città, permette di beneficiare di oltre 210 agevolazioni e sconti su musei e acquisti nei negozi viennesi! Per maggiori info e contatti: www.wienkarte.at

Se volete visitare Vienna potrebbero interessarvi anche questi post:

Vienna in famiglia gratis: ecco dove andare!

Vienna in famiglia, visitare il museo della musica e diventare un maestro d’orchestra!

Vienna con bambini? Ecco i nostri consigli su cosa fare!

Vienna con bambini? Visita allo Schonbrunn Palace!

Vienna con bambini? …una giornata da re!    

 

  1. Da Vianna a Varsavia

Prendete il treno che parte da Vienna alle 14 per arrivare a  Varsavia alle 21.07. I prezzi dei biglietti partono dai 30 euro a testa in seconda classe. Cosa fare a Varsavia? Iniziate da una visita del centro storico con i suoi vicoli, le facciate colorate e le piazzette nascoste. Cosa non vi dovete perdere assolutamente? La Piazza del Mercato e Piazza del Castello, ma anche i parchi palazzo di Wilanow e Lazienki! E ancora il Palazzo della cultura e della Scienza, un grattacielo di ben 42 piani con il suo terrazzo al 30esimo piano da cui si può godere di una fantastica veduta sulla città e il Quartiere Praga.  

  1. Da Varsavia a Budapest

L’opzione che preferisco è quella che prevede il treno notturno che parte da Varsavia alle 19.30 per arrivare a Budapest il mattino seguente alle 8.35. E’ la migliore in termini di tempo (si viaggia di notte) e anche economici dal momento che si risparmia il prezzo dell’albergo ovviamente sostituito dal prezzo del biglietto del treno).

Qui trovate altri post su dove dormire e cosa fare a Budapest:

DOVE DORMIRE A BUDAPEST: Budapest….camera con vista!

TERME PER BAMBINI A BUDAPEST PALATINUS BATH…UN PERFETTO MIX TRA TERME E SCIVOLI A BUDAPEST!

Cosa fare con i bambini a Budapest: 10 idee e più!

Flipper Museo…ore di gioco assicurate!

Il nostro walking tour in italiano a Budapest

La Casa di Houdini….imperdibile per tutti i “futuri maghi”!

Ammirare Budapest dal Danubio in mini crociera!

  1. Da Budapest a Milano

Prendete il treno che parte da Budapest alle 15.40 e arriva a Vienna alle 18.21 per ripartire con il treno notturno che parte da Vienna alle 19.23 e arriva a Milano alla 9.12. Ma ci sono tante altre destinazioni europee raggiungibili in treno! Quali? Eccole qui e se volete andare qualche altra città in treno scrivetemi!…io intanto sto scrivendo altri articoli per la rubrica, la lista si allungherà quindi … stay tuned!

Come andare a Bratislava in treno. Per gli amanti dei viaggi lenti!

Come andare a Bruxelles in treno. Per gli amanti dei viaggi lenti!

Come andare a Parigi in treno. Per gli amanti dei viaggi lenti!

Come andare a Budapest in treno. Per gli amanti dei viaggi lenti!

Come andare a Vienna in treno. Per gli amanti dei viaggi lenti!

Come andare a Monaco di Baviera in treno. Per gli amanti dei viaggi lenti!

Come andare a Praga in treno. Per gli amanti dei viaggi lenti!

Come andare a Barcellona in treno. Per gli amanti dei viaggi lenti.

Come andare a Amsterdam in treno. Per gli amanti dei viaggi lenti.

Come andare a Varsavia in treno. Per gli amanti dei viaggi lenti

Come andare a Mosca in treno. Per gli amanti dei viaggi lenti